Le dame del Faubourg

Col fagotto in spalla e il bastone da apprendista, Jean Cottion arriva alle porte di Parigi in una giornata di sole del regno di Luigi XI. Dopo aver lavorato alle dipendenze di maestri falegnami di tutta la Francia, si presenta alla porta di Pierre Thirion del Faubourg Saint-Antoine per l’ultima tappa del suo tour. Come una vena nel legno, il racconto si dipana attraverso i secoli in un vivace sobborgo parigino dove si intrecciano le vite delle badesse di Saint-Antoine-des-Champs, dei loro amici maestri mobilieri e di artigiani, nobili, borghesi... ma soprattutto delle donne di tutti i ceti sociali, famiglie unite dall’amore per il legno, materiale vivo e nobile.

 

Le dame del Faubourg è il primo volume di una trilogia che ha venduto più di un milione di copie.

 

Jean Diwo è nato nel Faubourg Saint-Antoine e conosce il rumore della sega, il delicato sibilo della pialla e il profumo acre della colla bollente. Sognava da tempo di scrivere il favoloso romanzo di questa grande arteria parigina dove i carri della Storia non hanno mai smesso di circolare. In questa cornice sbozzata con scalpello e sgorbia, ha preparato questo impasto umano, lievitato dalla Storia, per farne un romanzo accattivante, pieno di amore, di drammi e di gioie, allegro proprio come le donne e gli uomini del Faubourg sanno essere.

 

 

rassegna stampa

Le dame del Faubourg

€ 20,00Prezzo

JEAN DIWO

Nato a Parigi nel 1914, Jean Diwo debutta nel giornalismo lavorando a Paris-Soir per pagarsi gli studi di Lettere moderne alla Sorbona. Dopo la morte della moglie, nel 1981, da poco in pensione, Diwo si dedica alla scrittura di romanzi storici, ottenendo un rapido successo di pubblico e critica. In un’intervista nel 2006 commenta “I libri mi hanno salvato, mi hanno offerto una seconda vita”. L’autore si spegne nel 2011, all’età di 96 anni.

  • Facebook-21lettere
  • Instagram