top of page
Betty la nera
«Walter Mosley non è solo un romanziere di qualità, è anche un maestro del giallo»
— The New York Times

 

«Tra i migliori autori americani di mystery»
— The New York Times Book Review

 

È giunto il momento che la saga di Easy Rawlins venga riconosciuta per il risultato straordinario che rappresenta: una storia sociale che è un’istantanea sull'esperienza dei neri nella Los Angeles del dopoguerra. Quest'ultimo capitolo, ricco di violenza, amarezza e compassione, è il miglior lavoro di Mosley.
— Kirkus reviews

 

All’epoca di Kennedy e Martin Luther King, il destino dei neri d’America sembra arrivato a una svolta, ma per l’investigatore Easy Rawlins le cose vanno di male in peggio.
È il 1961, Easy Rawlins ha perso gran parte di ciò che aveva cinque anni prima. La moglie se n’è andata portandogli via la figlia e i suoi investimenti immobiliari lo hanno lasciato al verde, costringendolo a trasferirsi in un appartamento in affitto a West Los Angeles...
Quando un certo Saul Lynx viene a chiedergli di trovare l'anziana Elizabeth Eady, detta Betty, donna di rara bellezza e magnetismo che Easy aveva conosciuto da ragazzino.
Betty, la cui forte attrazione per la bellezza e per tutto ciò che è maschile, la conduce dalla periferia di Houston, Texas, a Beverly Hills.
Betty, dannata perché troppo bella, è perseguitata da un destino crudele di dolore e passione che Easy tenta di ricostruire.

 

21lettere ha pubblicato, della stessa serie: Il diavolo in blu e La farfalla bianca.

 

 

 

 

Betty la nera

€ 17,00Prezzo
WALTER MOSLEY
Prolifico e versatile autore losangelino, ha all’attivo più di sessanta pubblicazioni che spaziano tra i generi letterari più diversi e sono state tradotte in venticinque lingue. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui un Grammy, il National Book Award alla carriera e l’ammissione alla New York State Writers Hall of Fame.
  • Facebook-21lettere
  • Instagram
bottom of page